Chirurgia Dermatologica

Costo

Costo


DA 150€

A cosa serve?

È la chirurgia ambulatoriale deputata alla rimozione di tutte quelle lesioni di interesse dermatologico che sono presenti sulla superficie cutanea e nel sottocute.
Mi riferisco non solo alle lesioni benigne della pelle ma anche genericamente ai carcinomi cutanei(epiteliomi) ed ai nei di natura benigna o maligna per i quali attualmente viene consigliato un controllo dermatologico annuale estremamente utile nella prevenzione del melanoma.
La chirurgia dermatologica è anche la chirurgia di asportazione di tumefazioni sottocutanee come cisti sebacee, lipomi o di inestetismi della regione palpebrale come xantomi e xantelasmi.

Come si svolge?

È una procedura ambulatoriale di pochi minuti che prevede l’utilizzo di anestetico locale e l’applicazione di una sutura e di una medicazione.
Quando opportuno (nei, carcinomi etc) il frammento asportato viene inviato in un reparto di anatomia patologica per poter essere valutato(esame istologico)
Nella mia attività lavorativa mi avvalgo della autorevole collaborazione in questo senso degli istopatologi dell’IDI di Roma.
Va fatta una eccezione per le lesioni francamente maligne,in regioni anatomiche particolari(viso) ed in pazienti in non perfette condizioni di salute,in questi casi può essere necessario ricorrere a delle plastiche cutanee e pertanto si rende necessario ricorrere ad un breve day surgery in casa di cura.

Sono interventi chirurgici costosi? e preferibile scegliere un chirurgo plastico?

Queste procedure per quanto a scarsa invasivita’ esitano sempre una cicatrice proporzionalmente grande alle dimensioni del neo, della cisti etc,.
Talvolta queste lesioni sono in sedi molto esposte ed esteticamente importanti e pertanto nonostante la cicatrizzazione sia un fenomeno personale la conoscenza di tecniche più raffinate e l’utilizzo di suture più “gentili” sono aspetti propri principalmente ad uno Specialista in chirurgia plastica e che possono senz’altro facilitare una buona riuscita in questo senso.
I costi di un intervento ambulatoriale effettuato ambulatorialmente senza liste di attesa e con tempi brevissimi per le risposte istologiche sono praticamente sovrapponibili a quelle che si potrebbero sostenere per un una procedura effettuata con il sistema sanitario nazionale.

I risultati dei trattamenti non sono garantiti e possono variare in funzione di ogni singolo soggetto.