Ginecomastia

Durata

Durata


60/180 MINUTI
Riposo

Riposo


7/10 GG
Costo

Costo


DA 2.500€

Che cosa è la ginecomastia?

 

Per ginecomastia si intende un aumento del volume del tessuto mammario nell’uomo.

Possiamo distinguere la ginecomastia vera ossia quella causata da un un’eccesso di ghiandola mammaria dalla “falsa ginecomastia” in cui invece la componente più rappresentata e’ di tipo adiposo e pertanto dovuta ad un eccesso di grasso.

Quest’ ultima è senza’altro statisticamente più frequente.

 

Come si svolge l’intervento?

 

Nei casi di falsa ginecomastia l’eccesso adiposo viene rimosso ed eliminato mediante la tecnica di liposuzione mentre se è la ghiandola ad essere ipertrofica e pertanto più grande del normale verrà praticata un’incisione cutanea a livello dell’areola dal cui accesso il chirurgo sarà in grado di isolare e asportare il tessuto ghiandolare (mastectomia).

Questo approccio chirurgico,quando necessario,ha tempi di convalescenza più lunghi .

 

Come faccio a sapere se ho la ginecomastia?

 

Oltre all’evidenza della valutazione estetica è sufficiente effettuare un esame non invasivo come l’ecografia per sapere se ci si trova di fronte ad una ginecomastia classica oppure ad una falsa ginecomastia.

 

Come comportarsi nel post intervento?

 

Per entrambe le tecniche proposte vengono applicate delle bende comprensive per alcuni giorni e successivamente degli indumenti che possano esercitare una compressione della zona toracica in modo da permettere un riassorbimento del gonfiore post-operatorio più rapido e contestualmente un modellamento dei tessuti.

 

Dopo quanto potrò tornare in palestra?

 

A seconda dell’approccio chirurgico attuato si consiglia un’astensione dalle attività fisiche intense per un periodo variabile tra le 3 e le 6 settimane.

I risultati dei trattamenti non sono garantiti e possono variare in funzione di ogni singolo soggetto.